30 luglio 2011 – Stralivigno, Crono del Nara, Giir di Mont e Adamello Supertrail Stampa
Scritto da Redazione   
Venerdì 05 Agosto 2011 06:00

Falchi impegnati su più fronti, versanti e nazioni nell’ultimo week end.

 

Podio Stralivigno

 

Grandissimo Carlo Ratti alla Stralivigno, con seconda piazza di gran pregio dietro a Ghallab Khalib (Gruppo Città di Genova) e davanti a Tekle Fikre (Atletica Lecco). La prestazione gli vale anche il primo posto nella categoria M35.  Tra le donne è invece Ivana Iozzia (Corradini Rubiera), davanti a Viviana Rudasso (Gruppo Città di Genova) e Catherine Bertone (Calvesi Aosta).

Oltreconfine, alla crono del Nara,  la "gara più ripida del Ticino", nuovamente presente Sergio Bernasconi, il Falco dalle tante gare. Sarà sua la quarta piazza nella categoria M40.

Ritorno alle gare anche del Presidente Ghislanzoni Riccardo al Giir di Mont di Premana. Nella  gara di Skymarathon, vinta del “gigante“ Burgada davanti a Marco De Gasperi e al super Stefano Butti, giunge al traguardo per la prima volta da “ammogliato”.

Presenti nella Skyrace anche Enrico Ardesi (ritirato poi per problemi fisici), Enrico Mazzoleni, Nicola Spreafico e Claudio Pizzagalli.

Infine, ma non per ultimo, all’Adamello Supertrail (definita “L’Ultramaratona più dura delle Alpi” con 160 km) chiude al settimo posto Alessandro Crippa, confermandosi ormai tra i corridori più esperti nelle gare estreme in montagna. Per lui un ottimo allenamento in vista del Tor des Géants di settembre.

E parlando di "Clan Brianza", non possiamo dimenticare che domenica 31 luglio sono convolati a nozze Alessandro Filigura e Irene. Tanti auguri ai novelli sposi!

 

Classifiche Stralivigno

Classifica Crono del Nara

Classifica Giir di Mont   |   Foto di Paolo Colombo

Classifica Adamello SuperTrail